Talenti tessili

Il viaggio quasi occasionale 29 anni fa’ ad Urgup (Anatolia) mi ha fatto incontrare i Tappeti in particolare allora Kilim.

E subito mi ha colpito la loro unicità e lo sguardo si perdeva a rincorrere quell’enorme quantità di tappeti che, pur avendo simbologie e colori simili,
erano tutti diversi uno dall’altro e tutti desiderosi di raccontare una storia.

Ancora oggi davanti ad un tappeto sono rapito dallo stupore che mi spinge a curiosare “dentro”.
E la “vocina”, che col passare degli anni ho imparato ad ascoltare,
fa’ emergere sensazioni particolari che sono sempre felice di condividere.

Nell’ormai lungo percorso iniziato allora e che ancora oggi continua,
ho compreso che il Tappeto è uno “spazio prezioso” sempre pensato e realizzato perché “qualcosa vi accada”.

Mi rattristano i tentativi maldestri di chi riduce il tappeto ad oggetto, rinunciando così alla sua originaria capacità di segnare e
definire gli spazi e di renderli unici e speciali, come unici e speciali sono coloro che li acquistano per inserirli nei propri ambienti.
Mentre sono felice quando vedo gli occhi che si illuminano davanti al tappeto “giusto”,
che così diventa un discreto compagno di viaggio.

Per poter sempre “fare a modo mio” questo duro mestiere, che nel mio caso è anche la mia passione,
dopo varie esperienze sia come consulente in acquisto nei luoghi di provenienza che come responsabile vendite,
ho voluto creare in centro a Piacenza uno spazio tutto mio dove il Talento di chi realizza un tappeto possa incontrarsi con il Talento di chi vedendolo arriva a pensare….
“è stato fatto per me”.

Il mio negozio è semplicemente un Luogo dove perdersi fra’ materiali, simboli, colori,
sensazioni e soprattutto sogni, perché tutti abbiamo bisogno di nutrirci di passione e di sogni!!!!!!!

Gabriele

Vieni a trovarci a Piacenza – Centro
C.so Garibaldi, 32